domenica 22 gennaio | 19:55
pubblicato il 21/mag/2013 17:41

Iva: Sangalli, aumento mette a rischio la coesione sociale

(ASCA) - Torino, 21 mag - L'aumento dell'Iva mette a rischio la coesione sociale. Lo ha detto Carlo Sangalli presidente di Confcommercio a Torino per la terza tappa del road show dell'associazione denominato ''Impresa diretta con il territorio''. ''L'aumento dell'Iva - ha detto Sangalli - sarebbe un colpo mortale per le imprese e per le famiglie e tra queste ultime colpisce soprattutto quelle con il reddito piu' basso''. ''Bisogna assolutamente evitare l'aumento dell'Iva in quanto porterebbe conseguenze pesantissime sull'economia del nostro Paese facendo aumentare il disagio sociale e l'assoluta poverta' e - ha concluso - metterebbe a rischio la coesione sociale e l'unita' del Paese''.

eg/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4