sabato 21 gennaio | 07:20
pubblicato il 25/lug/2013 13:26

Iva: da 1/1/2014 caro caffe' a distributori. Confida, aumento va abolito

(ASCA) - Roma, 25 lug - ''Dal 1 gennaio 2014 aumenta l'Iva sui prodotti venduti nei distributori automatici. Per finanziare l'Ecobonus anche la pausa caffe' sara' piu' amara.

In particolare, l'aliquota passa dal 4 al 10%. E' cosi' che si aggrava la crisi''. Lo afferma Lucio Pinetti, presidente di Confida, Associazione Italiana Distribuzione Automatica aderente a Confcommercio, intervenuto al convegno ''Tasse..le cambiamo?'' tenutosi oggi a Roma. La nuova normativa (il D.L n.63 del 4/6/2013) prevede, infatti, un aumento dell'Iva sulle somministrazioni di alimenti e bevande attraverso i distributori automatici.

''Sorprende - continua Pinetti - come lo Stato abbia voluto colpire 20 milioni di consumatori che, in particolare in questi anni di crisi, grazie al favorevole rapporto qualita' prezzo, nel distributore automatico, hanno finora trovato una valida soluzione di acquisto. Ma per adeguare i distributori automatici installati nei luoghi pubblici - circa un milione di macchinette - il settore del vending (30 mila addetti e piu' di mille imprese) dovra' spendere tra i 30 e i 50 milioni di euro. Inoltre, per sostituire i prezzi occorreranno dai 4 ai 5 mesi, difficile dunque essere pronti per il 1 gennaio prossimo. Auspichiamo che ci sia il tempo e la volonta' per rivedere e abrogare questa norma che, altrimenti, colpirebbe le fasce di consumo piu' deboli''.

L'incremento dell'imposta sui prodotti somministrati attraverso i distributori automatici comportera' un aumento di almeno 5 centesimi sul caffe' e le bevande calde, e di circa dieci centesimi sulle bevande fredde e gli snack. red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4