lunedì 05 dicembre | 19:39
pubblicato il 23/set/2013 17:41

Iva: Confesercenti, con aumento a rischio consumi Natale e del 2014

(ASCA) - Roma, 23 set - ''L'aumento dell'aliquota IVA, di cui si discute freneticamente in queste ore, avra' effetti negativi sia sui consumi del prossimo Natale sia su quelli del 2014, che gia' prevediamo fragili''. Cosi' in una nota, Confesercenti ribadisce la sua posizione nettamente contraria all'aumento dell'aliquota ordinaria dell'IVA, che dovrebbe scattare - salvo ripensamenti - il prossimo primo ottobre.

Secondo i dati Confesercenti-Ref, la spesa delle famiglie residenti, a fine 2013, segnera' una contrazione del 2%, mentre per il prossimo anno la crescita dei consumi dovrebbe essere di appena mezzo punto percentuale. Un'attesa 'ripresina' della spesa delle famiglie che potrebbe essere annullata completamente dall'aumento IVA.

''L'IVA e' un'imposta che viene pagata da tutti i consumatori, senza distinzioni di reddito - continua la Confederazione -, ma non si puo' far cassa sempre sul mercato interno: anche perche', dal 2007 ad oggi, e' stato proprio il crollo della domanda interna (-11,8%) a contribuire maggiormente al calo del Pil. Ecco perche' e' una priorita' da non sottovalutare, anche perche' c'e' il rischio reale che la disoccupazione arrivi al suo tetto massimo proprio nel 2014. Se davvero vogliamo tornare a crescere, dobbiamo puntare anche sulla ripresa dei consumi: il rilancio economico parte anche da qui. La copertura per evitare l'aumento IVA va trovata nei tagli agli sprechi e alla spesa pubblica improduttiva. Si puo' fare, serve solo la volonta' di farlo''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari