martedì 28 febbraio | 02:43
pubblicato il 26/set/2013 17:42

Iva: Cia, con aumento si colpisce 60% consumi e si deprime crescita

(ASCA) - Roma, 26 set - ''Il passaggio dell'Iva dal 21 al 22% andrebbe a coinvolgere il 60% dei consumi: dall'abbigliamento al pieno di benzina, dal vino ai mobili per la casa, dal computer alle parcelle dei liberi professionisti. Quanto al capitolo alimentare, sebbene l'aumento avrebbe un impatto diretto piuttosto marginale sui consumi per la tavola, riguardando solo il 5% del paniere, e' altrettanto vero che le conseguenze indirette sarebbero drammatiche''. Lo afferma il presidente della Cia - Confederazione italiana agricoltori, Giuseppe Politi.

''Domani in Cdm si discutera' anche del nodo Iva. E' necessario evitare in tutti i modi l'aumento dell'imposta.

Perche' nello scenario economico attuale, con i consumi stimati in calo del 2,2% nella media del 2013, l'innalzamento di un punto percentuale dell'Iva avrebbe un ulteriore effetto depressivo che si scaricherebbe tutto su famiglie e imprese'', ha spiegato Politi, secondo cui ''non si puo' dimenticare che in Italia, per arrivare dal campo alla tavola, i prodotti alimentari viaggiano su strada nell'85 per cento dei casi''.

''Quindi il rialzo dell'Iva sui carburanti, con l'incremento delle spese di trasporto, andra' ovviamente a 'pesare' sui listini al supermercato. Spingendoli in alto'', ha spiegato Politi, che ha aggiunto che ''bisogna mettere in conto gli effetti su vino e spumanti, caffe', birra, bevande gassate e succhi di frutta, a cui invece si applica l'aumento dell'Iva, e per i quali le famiglie dovranno 'sborsare' nel complesso tra i 25 e i 30 milioni di euro in piu'''. ''Anche per le imprese il rischio e' molto alto: meno consumi vuol dire meno introiti e quindi meno produzione e occupazione sul lungo periodo - conclude Politi -. Ecco perche' il governo deve capire che non e' questa la soluzione. D'altro canto, non c'e' alcuna possibilita' di ripresa economica attuando misure che abbattono ancora di piu' i consumi domestici''.

red/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech