lunedì 23 gennaio | 11:55
pubblicato il 02/set/2013 15:24

Iva: Cgia, no aumento a ottobre o nuova contrazione consumi

(Asca) - Roma, 2 set - ''Gia' oggi condividiamo con Spagna, Olanda e Belgio il gradino piu' alto del podio dei principali Paesi Ue che applicano l'aliquota Iva piu' elevata. Se dal 1* ottobre il Governo Letta non riuscira' ad evitare l'ennesimo aumento, siamo destinati a staccare tutti e ad aggiudicarci la palma dei piu' tartassati da questa imposta tra i paesi dell'Ue''.

A lanciare l'allarme e' il segretario della Cgia di Mestre, Giuseppe Bortolussi, ricordando che l'introduzione dell'imposta sul valore aggiunto e' avvenuta ''ben 40 anni fa: in questo periodo di tempo l'aliquota ordinaria e' variata ben 8 volte raggiungendo il valore massimo del 21%, quello attualmente in vigore. Certo la situazione economica generale ha influito moltissimo su questo risultato, tuttavia anche l'incremento dell'aliquota ha contribuito a penalizzare il gettito complessivo dell'imposta sul valore aggiunto''.

L'approfondimento della Cgia di Mestre analizza anche l'andamento tenuto in questi 40 anni dall'aliquota ordinaria dell'Iva nei principali Paesi che attualmente costituiscono l'area dell'euro, rilevando che ''dal 1973 al gennaio di quest'anno, l'incremento piu' importante si e' registrato proprio in Italia. Nel 1973 l'aliquota era al 12% e ora si attesta al 21%, con un aumento di ben 9 punti. Se l'aumento previsto dal prossimo mese di ottobre non verra' scongiurato - avverte Bortolussi in una nota -, i consumatori italiani si troveranno a subire l'aliquota Iva ordinaria piu' elevata tra tutti i principali paesi dell'area dell'euro, con il pericolo che questa decisione penalizzi ancor piu' la domanda interna che in questi ultimi anni ha subito delle contrazioni pesantissime''. com-drc/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4