sabato 10 dicembre | 08:43
pubblicato il 28/set/2013 16:29

Iva: Centrella, aumento colpo mortale allo sviluppo

(ASCA) - Roma, 28 set - ''La convocazione dei Capigruppo di Camera e Senato lascia chiaramente intendere che lunedi' il governo non avra' tempo per evitare l'aumento dell'Iva ovvero un colpo mortale alla nostra economia, ma di occuparsi solo della propria sopravvivenza nonostante sia nato per essere al servizio dei cittadini e per combattere la crisi''. E' quanto sostiene in una nota il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, per il quale ''in questo modo lavoratori e pensionati, imprese soprattutto medie e piccole, avranno l'impressione che governo e parlamento non hanno in alcuna considerazione gli interessi di quanti vivono onestamente e fanno sempre piu' fatica ad andare avanti a causa di tasse insostenibili, stipendi bassi e di disoccupazione che corre al galoppo''.

''L'aumento dell'Iva - conclude - indurra' il ceto medio-basso a diminuire ancora di piu' i consumi, quindi le produzioni e di conseguenza i posti di lavoro. Ovvero si andra' nella direzione opposta allo sviluppo''.

com/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina