sabato 25 febbraio | 23:56
pubblicato il 26/set/2014 15:08

Italionline in Borsa il 14 ottobre, acquisizioni per crescere

Guarda a pubblicita' online, mercato locale e contenuti verticali (ASCA) - Milano, 26 set 2014 - Sbarchera' a Piazza Affari il prossimo 14 ottobre Italiaonline mentre oggi ha preso il via l'offerta pubblica di vendita e sottoscrizione della prima internet company italiana (Libero e Virgilio) che fa capo al gruppo Orascom dell'egiziano Naguib Sawiris. "L'obiettivo e' crescere per acquisizioni", ha spiegato l'a.d. di Italiaonline, Antonio Converti. "Adesso l'obiettivo e' la crescita, almeno in questa fase iniziale non ci saranno dividendi ma non lo escludiamo nel futuro". "Coi proventi dell'Ipo gli investimenti e le possibili acquisizioni riguarderanno tre settori: pubblicita' online, mercato locale e contenuti verticali - ha spiegato - Sul locale, in particolare, ci sono alcune societa' innovative e interessanti in Italia da considerare". Ma nulla di concreto da annunciare.

"Sulle acquisizioni siamo in una fase preliminare - ha precisato Converti - Entro fine anno penso che potremmo dare visibilita' di qualche prima acquisizione che poi concluderemo nel primo trimestre 2015". Investimenti futuri riguarderanno anche il mobile (webmail di Libero e Virgilio, contenuti digitali a livello locale e servizi meteorologici personalizzati).

Le munizioni per future acquisizioni saranno nell'ordine dei 100 milioni. "Utilizzando la cassa che abbiamo e i proventi dell'Ipo, senza ricorrere al debito, possiamo avvicinarsi ai 100 milioni", ha spiegato Converti. (segue) Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech