martedì 21 febbraio | 14:11
pubblicato il 27/gen/2014 16:57

Italia/Spagna: sostenere integrazione mercato interno industria difesa

(ASCA) - Roma, 27 gen 2014 - ''Pieno sostegno alle proposte contenute nella Comunicazione della Commissione ''Towards a more competitive and efficient defence and security sector'' finalizzate a sviluppare la base industriale e tecnologica in Europa e a promuovere una maggiore integrazione e competitivita' nel mercato interno in questo settore, nel pieno rispetto della sovranita' nazionale''. Lo affermano Italia e Spagna nella dichiarazione congiunta del vertice di Roma. Entrambi i Paesi ''ribadiscono la necessita' che la Commissione Europea realizzi uno studio sui meccanismi di facilitazione fiscale e forme innovative di finanziamento che possano incentivare gli investimenti e progetti nel campo delle capacita' a duplice uso e militari comuni, secondo quanto riportato nelle conclusioni del Consiglio Europeo del 19-20 dicembre''. Italia e Spagna, ''sono profondamente convinte che le conclusioni del Consiglio Europeo e, in generale, il dibattito su come rivitalizzare le politiche di difesa UE debbano fungere da stimolo per l'avvio di un processo piu' strutturato e regolare, finalizzato a rilanciare su base permanente la cooperazione in materia di difesa fra gli Stati membri dell'Unione Europea, in particolare per meglio coordinare le politiche e i bilanci nazionali in questo settore''. Nel settore della cooperazione per l'industria della difesa, entrambi i Paesi confermano ''l'importanza del ruolo del Comitato bilaterale a livello Direttori Nazionali degli Armamenti quale foro per determinare le comuni esigenze capacitive ed avviare progetti futuri su base bilaterale''.

Si intende poi ''rafforzare la cooperazione militare'' tra Italia e Spagna al fine di accrescere l'interoperabilita' ''a mutuo beneficio nei teatri operativi dove queste sono impiegate congiuntamente''.

red-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia