sabato 25 febbraio | 11:32
pubblicato il 14/ott/2013 12:00

Italiani non chiedono più prestiti, -24% da prima della crisi

Crif: Crollo del 3,3% nei primi 9 mesi del 2013

Italiani non chiedono più prestiti, -24% da prima della crisi

Roma, 14 ott. (askanews) - Gli italiani hanno smesso di chiedere prestiti: -3,3% nei primi nove mesi dell'anno rispetto al 2012 ma -24% rispetto agli anni pre crisi. Con 9 milioni di italiani in una situazione di disagio occupazionale i consumi rimangono deboli e questo si riflette anche sulla richiesta di finanziamenti. E' quanto emerge dal barometro Crif della domanda di prestiti da parte delle famiglie. La domanda di prestiti da parte delle famiglie (nel suo aggregato di prestiti personali e prestiti finalizzati) ha fatto registrare anche nel mese di settembre un calo, pari a -10,9% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. La flessione risulta essere la più consistente dall'inizio del 2012 ad oggi ma non è tanto il dato rilevato nell'ultimo mese a destare preoccupazione, quanto il progressivo consolidamento di una dinamica negativa che ha visto le richieste contrarsi sistematicamente rispetto agli anni precedenti, con la domanda aggregata relativa ai primi 9 mesi dell'anno che fa segnare un -3,3% rispetto al corrispondente periodo 2012 ma, soprattutto, un -24,2% rispetto ai primi tre trimestri del 2007, prima dello scoppio della crisi che ha coinvolto l'economia mondiale. Del resto, "in Italia il quadro congiunturale ancora fragile continua a caratterizzarsi - ha spiegato il Crif - per il persistere di segnali negativi sul fronte dell'occupazione, con quella giovanile che ha raggiunto livelli drammatici, e della fiducia dei consumatori. Di conseguenza il credito retail permane condizionato da una forte prudenza che influenza sia la domanda di finanziamenti da parte delle famiglie, che temono di non riuscire a far fronte regolarmente ai debiti contratti, sia l'offerta, che deve far fronte all'innalzamento dei livelli di rischiosità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Germania
Cina primo partner commerciale della Germania: scalzati Usa
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech