martedì 17 gennaio | 18:49
pubblicato il 23/set/2015 11:32

Italia, S&P: ripresa tiepida per salari frenati, export accelera

Disoccupazione alta; ripresa sostenibile richiede più investimenti

Italia, S&P: ripresa tiepida per salari frenati, export accelera

Roma, 23 set. (askanews) - La ripresa in Italia è finalmente partita ma resterà probabilmente "tiepida" a causa di una bassa crescita dei salari e dell'alta disoccupazione, che frenano la domanda interna. E' la previsione formulata dall'agenzia di rating statunitense Standard & Poor's che, in un nuovo rapporto appena pubblicato e intitolato 'La ripresa poco profonsa dell'Italia' puntualizza che, anche se le esportazioni stanno accelerando, la ripresa economica, per essere sostenibile, richiederà un forte aumento degli investimenti. Anche perchè l'eredità dei crediti in sofferenza bancari, accumulatisi durante la crisi, probabilmente limiterà le politiche di finanziamento da parte degli istituti di credito pesando sulla formazione del capitale. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa