giovedì 23 febbraio | 16:20
pubblicato il 30/mar/2015 16:50

Italia celebra il caffè a Expo e spinge su patto con produttori

All'Esposizione universale percorso "dalla terra alla tazzina"

Italia celebra il caffè a Expo e spinge su patto con produttori

Milano (askanews) - Durante i prossimi mesi l'Italia sarà al centro della più grande celebrazione mondiale mai dedicata al caffè. Da una parte a Milano con l'Expo 2015 e il suo percorso espositivo "dalla terra alla tazzina", dall'altra Trieste, con i suoi locali storici e il suo porto da quale passa la maggior parte e del caffè importato in Europa. E tra i protagonisti ci saranno i Paesi produttori come l'Etiopia, rappresentata a Milano da Hirut Zemene, direttore generale del ministero degli Esteri del Paese africano dove il caffè è nato: "Il caffè rappresenta la cultura in Etiopia. La vita di tutti i giorni inizia con il caffè, per tutta la famiglia, è un modo di legare le persone tra loro e allo stesso tempo per risolvere i problemi. E' qualcosa di molto legato alla cultura, che celebriamo ogni giorno con una cerimonia che potrete vedere a Expo".

Una decina di Paesi produttori saranno concentrati nel Cluster del Caffè. Altri, come il Brasile, ne avranno invece uno proprio, ma tutti, come spiega il rappresentante della società Expo 2015 Filippo Ciantia, puntano su un'alleanza virtuosa tra i diversi anelli della catena produttiva. "Ci sarà anche un lavoro affinchè si possa lanciare una grande iniziativa internazionale affinchè il caffè non sia solo un prodotto di grande godimento e di piacere, di motore di idee come titolo del nostro cluster, ma sia anche un fattore di sostenibilità". L'obiettivo è dunque la sottoscrizione di una Carta del caffè che impegni produttori, trasformatori e consumatori a favorire la crescita sociale e la lotta alla povertà.

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech