lunedì 05 dicembre | 00:10
pubblicato il 08/ott/2013 18:39

Italcementi: Rsu, anticipata chiusura 3 stabilimenti, venerdi' sciopero

(ASCA) - Milano, 8 ott - Sciopero di 8 ore, venerdi' prossimo 11 ottobre, in tutti gli stabilimenti del gruppo Italcementi.

Lo annunciano i sindacati che puntano il dito contro la decisione del gruppo di anticipare a gennaio 2014 la chiusura delle attivita' di tre stabilimenti - Scafa (Pe), Monselice (Pd) e Broni (Pv), per un totale di 200 esuberi - e di rivedere altri obiettivi contenuti nel piano di ristrutturazione aziendale e inizialmente previsti per il 2015. ''Che i Lavoratori stiano dando un notevole contributo in questa crisi e' fuori di dubbio, che si chieda di modificare gli accordi vigenti non e' possibile'', lamentano una nota le Rsu preannunciando, sempre per venerdi', una manifestazione davanti alla sede di Italcementi di Bergamo e proclamando lo stato di agitazione. com-fcz/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari