domenica 11 dicembre | 15:28
pubblicato il 10/set/2013 16:23

Italcementi: Mise, avviato confronto su stabilimento Vibo Valentia

(ASCA) - Roma, 10 set - Come riuscire ad individuare un futuro, e quale futuro, per lo stabilimento Italcementi di Vibo Valentia, fermo da circa un anno. Di questo doppio problema si e' discusso oggi al Ministero dello Sviluppo Economico.

Alla riunione, presieduta dal sottosegretario Claudio De Vincenti, si legge in una nota, hanno partecipato il Presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti, il Prefetto Giovanni Bruno, il Sindaco Nicola D'Agostino, il management dell'azienda, dirigenti del Ministero dell'Ambiente, i sindacati nazionali e territoriali e le rappresentanze aziendali, parlamentari del territorio e consiglieri regionali.

''Dopo un articolato dibattito - si legge nella nota -, si e' convenuto di costituire un gruppo di lavoro ristretto che sara' impegnato a verificare le possibili soluzioni affinche' il sito abbia un domani produttivo e occupazionale, per poi riferire al Tavolo allargato''.

La prima riunione di questo gruppo tecnico e' in calendario per il 26 settembre.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina