venerdì 20 gennaio | 13:43
pubblicato il 06/mar/2014 19:51

Italcementi: aumento capitale 450 mln e opa su Ciments Francais (1 upd)

Italcementi: aumento capitale 450 mln e opa su Ciments Francais (1 upd)

(ASCA) - Roma, 6 mar 2014 - Italcementi vara un piano di rafforzamento patrimoniale e di semplificazione della struttura del gruppo che prevede un aumento di capitale per un massimo di 450 milioni di euro compreso eventuale sovrapprezzo e il lancio di un'opa volontaria sulle minorities della controllata Ciments Francais a 78 euro per azione.

''Il piano che abbiamo identificato - sottolinea Carlo Pesenti, consigliere delegato di Italcementi - e' una risposta al mercato da sempre interessato ad una struttura piu' semplice ed efficace della governance del Gruppo che permetta di far emergere con maggiore evidenza e in modo piu' diretto il valore delle nostre attivita'. Inoltre rappresenta il necessario completamento delle azioni di efficienza e ristrutturazione che il Gruppo ha gia' avviato, con particolare attenzione al mercato italiano, negli ultimi anni e di cui il bilancio 2013 registra tangibili risultati.

L'operazione condivisa dai Consigli di Italcementi e di Italmobiliare permettera' quindi un aumento di efficienza gestionale e finanziaria oltreche' una univocita' direzionale per i futuri sviluppi industriali del Gruppo Italcementi.

Sara' inoltre rafforzata la struttura finanziaria e patrimoniale del Gruppo. La semplificazione della governance e della catena di controllo, unitamente alla conversione riservata agli azionisti di risparmio con un significativo premio rispetto ai rapporti di conversione impliciti presenti sul mercato, permettera' inoltre a Italcementi - conclude Pesenti - di esprimere una maggiore capitalizzazione e un flottante piu' ampio, con un migliore apprezzamento del Gruppo da parte del mercato''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale