lunedì 23 gennaio | 12:22
pubblicato il 22/set/2014 10:02

**Istat: ordini industria -1,5% a luglio su brusco calo estero

In calo anche gli ordinativi interni (ASCA) - Roma, 22 set 2014 - Gli ordinativi all'industria, a luglio, hanno mostrato un calo dell'1,5%, dovuto a una flessione degli ordinativi esteri del 2,1% e a un calo dello 0,9% di quelli interni. Lo rileva l'Istat.

Su base tendenziale, l'indice grezzo degli ordinativi registra un calo dello0,7%. L'incremento piu' rilevante si registra nella fabbricazione di mezzi di trasporto (+12,8%), mentre la flessione maggiore si osserva nella fabbricazione di macchinari e attrezzature (-6,2%).

Sen

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4