lunedì 23 gennaio | 10:23
pubblicato il 21/apr/2014 14:54

Istat: oltre un milione di famiglie senza redditi da lavoro

In un anno aumentate del 18%, mezzo milione con figli

Istat: oltre un milione di famiglie senza redditi da lavoro

Milano, (askanews) - Vivere senza reddito da lavoro: nel 2013 è toccato a oltre un milione di famiglie italiane, i cui componenti "attivi" sono risultati disoccupati. A descrivere questa drammatica situazione i dati dell'Istat al 31 dicembre dello scorso anno.La quota dei nuclei senza reddito da lavoro in un anno è cresciuto del 18,3%, che tradotto in termini assoluti corrisponde a 175mila famiglie. Se poi si estende il confronto a due anni prima la percentuale supera addirittura il 50%.Dai dati diffusi dell'istituto di statistica risulta inoltre che sul milione e 130mila famiglie senza reddito da lavoro, quasi mezzo milione hanno figli mentre 213mila hanno un solo genitore.Nella sostanza in queste "case" degli italiani il 27 del mese non arriva mai e per sopravvivere bisogna affidarsi all'indennità di disoccupazione, a rendite da affitto o capitale o ancora alla pensione di qualche parente ormai a casa dal lavoro.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4