giovedì 19 gennaio | 20:54
pubblicato il 30/giu/2014 17:10

Istat: nel 2* trim. in recupero i livelli produttivi Paese

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - Le previsioni per il secondo trimestre indicano un recupero dei livelli produttivi. Lo rileva l'Istat nella nota mensile sull'andamento dell'economia italiana precisando che il calo del Pil nel primo trimestre ha riflesso il contributo negativo di investimenti e scorte, le componenti di domanda che guideranno la ripresa. Tra le imprese, in giugno, la fiducia nelle costruzioni e nei servizi e' in recupero. L'incidenza dei fattori di ostacolo si e' ridotta, ma i ritmi di attivita' restano deboli e le condizioni creditizie difficili. La fiducia delle famiglie, stazionaria in giugno, e' compatibile con un moderato aumento dei consumi privati, su cui grava la lenta correzione del mercato del lavoro. La minor vivacita' della domanda estera e possibili squilibri di competitivita' condizioneranno le esportazioni. In aprile - ricorda l'istituto di statistica -, l'attivita' produttiva del settore industriale (al netto delle costruzioni) ha mostrato un significativo incremento (+0,7%, +0,4% al netto dell'energia) (Figura 3), risultato superiore agli aumenti registrati in Francia e in Germania (rispettivamente, +0,1% e +0,4%), ma al di sotto del sostenuto rialzo osservato in Spagna (+1,7%). In Italia, l'aumento congiunturale e' ascrivibile ai risultati positivi dei comparti di produzione dei beni di consumo (in particolare, non durevoli) e dei beni intermedi, mentre una flessione ha interessato i beni di investimento (-1,3%).

Dall'inizio dell'anno in corso, la domanda interna ha ripreso a fornire sostegno all'attivita' manifatturiera, affiancandosi alla componente estera. Ad aprile, secondo gli indici del fatturato industriale, il differenziale di crescita tendenziale tra le due componenti di domanda e' risultato inferiore a 2 punti percentuali.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale