lunedì 20 febbraio | 00:50
pubblicato il 14/nov/2013 12:00

Istat: Frena caduta Pil III trim. -0,1% su trim, -1,9% anno

"La discesa è molto rallentata ma è comunque una discesa"

Istat: Frena caduta Pil III trim. -0,1% su trim, -1,9% anno

Roma, 14 nov. (askanews) - Frena "lentamente" la caduta del Pil nel terzo trimestre del 2013. Secondo le stima preliminare dell'Istat, nel periodo luglio-settembre, il prodotto interno lordo è calato dello 0,1% rispetto al trimestre precedente, quando era sceso dello 0,3%, e dell'1,9% rispetto allo stesso periodo del 2012. Il Pil è in calo da nove trimestri consecutivi. "C'è ancora un lievissimo calo congiunturale del Pil", hanno sottolineato i tecnici dell'Istat spiegando che il calo tendenziale prosegue: "la discesa è molto rallentata, ma è comunque una discesa". Il calo congiunturale è la sintesi di una diminuzione del valore aggiunto nei comparti dell'agricoltura e dei servizi e di un aumento del valore aggiunto nell'industria. Il terzo trimestre del 2013 ha avuto tre giornate lavorative in più del trimestre precedente e una giornata lavorativa in più rispetto al terzo trimestre del 2012. Nel terzo trimestre del 2013, in termini congiunturali, il Pil è aumentato dello 0,7% negli Stati Uniti e dello 0,8% nel Regno Unito. In termini tendenziali la crescita è stata dell'1,6% negli Stati Uniti e dell'1,5% nel Regno Unito.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia