domenica 26 febbraio | 00:06
pubblicato il 22/set/2014 10:10

Istat: fatturato industria -1% a luglio (-1,3% su anno)

(ASCA) - Roma, 22 set 2014 - Il fatturato dell'industria a luglio e' diminuito, al netto della stagionalita', dell'1% rispetto al mese precedente. Lo rende noto l'Istat, spiegando che flessioni si sono registrate sia sul mercato interno che su quello esterno. Corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 23 come a luglio 2013), il fatturato a luglio e' sceso dell'1,3% rispetto alle stesso mese dello scorso anno, con un calo del 2,2% sul mercato interno e un incremento dello 0,5% su quello estero. Gli ordinativi all'industria, a luglio, hanno mostrato un calo dell'1,5%, dovuto a una flessione degli ordinativi esteri del 2,1% e a un calo dello 0,9% di quelli interni. Su base tendenziale, l'indice grezzo degli ordinativi registra un calo dello 0,7%. L'incremento piu' rilevante si registra nella fabbricazione di mezzi di trasporto (+12,8%), mentre la flessione maggiore si osserva nella fabbricazione di macchinari e attrezzature (-6,2%). int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech