lunedì 16 gennaio | 18:39
pubblicato il 20/mag/2015 10:31

Istat, aumenta fuga cervelli, il 12,9% ricercatori va all'estero

Gran Bretagna e Stati Uniti le principali destinazioni

Istat, aumenta fuga cervelli, il 12,9% ricercatori va all'estero

Roma, 20 mag. (askanews) - Aumenta la fuga dei cervelli. Sempre più laureati italiani lasciano il paese per andare all'estero. Secondo il rapporto annuale dell'Istat 3mila dottori di ricerca del 2008 e del 2010 vivono abitualmente all'estero e sono pari al 12,9% del totale. Un fenomeno in decisa espansione. La mobilità verso l'estero è superiore di quasi sei punti a quella registrata nella precedente indagine (7% dei dottori delle coorti del 2004 e 2006) ed è più accentuata per gli uomini (16,6%) in confronto alle donne (9,9%).

Migrano soprattutto i dottori di ricerca nelle scienze fisiche (31,5%) e nelle scienze matematiche o informatiche (22,4%) molto meno quelli con dottorato in scienze giuridiche (7,5%).

I paesi che attraggono maggiormente sono la Gran Bretagna (16,3%), Stati Uniti (15,7%), Francia 14,2%, Germania 11,4% e Svizzera 8,9%. I motivi che spingono gli italiani ad andare all'estero sono le maggiori opportunità di lavoro, più qualificato e meglio retribuito secondo l'85% degli intervistati. In effetti il reddito è decisamente più elevato per chi lavora all'estero (750 euro in più per la coorte del 2008 e 830 euro per la coorte 2010).

Inoltre è maggiore la quota di coloro che trovano un'occupazione consona al percorso formativo svolto. Chi risiede in Italia trova un'occupazione in professioni intellettuali nell'85,2% dei casi per coloro che vanno all'estero la percentuale sale al 91,2%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Cambi
Sterlina a minimi dopo crollo ottobre, cala sotto 1,2 su dollaro
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello