sabato 03 dicembre | 08:14
pubblicato il 03/set/2015 19:38

Israele,Netanyahu taglia tasse.'Imprudente' per banca centrale

Giù Iva a 17% e tassa società a 25%, tentativo rianimare economia

Israele,Netanyahu taglia tasse.'Imprudente' per banca centrale

Roma, 3 set. (askanews) - Il governo israeliano ha annunciato una serie di riduzioni fiscali per cercare di ridare fiato all'economia. Nel secondo trimestre il Pil ha registrato un incremento limitato allo 0,3%, troppo poco per un Paese che fino a pochi mesi fa cresceva a un ritmo annuo del 3% e che ora vede una domanda interna debole. Ma la banca centrale è preoccupata per la riduzione fiscale, definita "imprudente".

Annunciando in una conferenza stampa le nuove misure, che includono un taglio dell'Iva dal 18% al 17% e dell'imposta sulle società dal 26,5% al 25%, il primo ministro israeliano Benjamin Nethanyahu ha sottolineato che "con tasse più alte l'economia non cresce. E per incoraggiare la crescita ho deciso insieme al ministro delle finanze di tagliare le tasse. Possiamo farlo perchè le casse dello Stato hanno accumulato miliardi di tasse in avanzo".

Una tesi non condivisa - riporta il Ft - dalla banca centrale israeliana che momenti prima della conferenza stampa aveva emesso un comunicato definendo "imprudente il taglio delle tasse anche perchè le maggiori entrate fiscali potrebbero non essere in dicative di una tendenza in atto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari