lunedì 20 febbraio | 00:40
pubblicato il 07/feb/2013 14:30

Irlanda: Troika, risanamento su binario giusto. In arrivo 3,1 mld

(ASCA) - Roma, 7 feb - La Troika (Commissione Ue-Bce-Fmi) ha completato la missione di monitoraggio sull'applicazione del programma di risanamento dei conti pubblici e di riforme struturali dell'economia dell'Irlanda. Dublino e' avviata ''a rispettare gli obiettivi di finanza pubblica che porteranno alla correzione del deficit pubblico nel 2015'' entro il 3% del Pil, scrive la Troika. Migliorate anche le condizioni di accesso al mercato dei capitali, con ''i rendimenti dei titoli di stato a 8 anni (benchmark) sotto il 4,50% mentre le recenti emissioni di titoli di stato hanno attratto gli investitori''.

La conclusione di questo monitoraggio ''rendera' disponibili le tranche di prestito da 1 miliardo di euro da parte del Fondo Monetario Internazionale, di 1,6 miliardi da parte dei fondi salva stati europei, e di mezzo miliardo sotto forma di prestiti bilaterali'', spiega la nota.

Il programma di assistenza finanziaria dell'Irlanda vale complessivamente 67,5 miliardi di euro, di cui 45 miliardi dalla Ue e 22,5 dal Fondo Monetario Internazionale.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia