domenica 22 gennaio | 17:30
pubblicato il 07/feb/2013 14:30

Irlanda: Troika, risanamento su binario giusto. In arrivo 3,1 mld

(ASCA) - Roma, 7 feb - La Troika (Commissione Ue-Bce-Fmi) ha completato la missione di monitoraggio sull'applicazione del programma di risanamento dei conti pubblici e di riforme struturali dell'economia dell'Irlanda. Dublino e' avviata ''a rispettare gli obiettivi di finanza pubblica che porteranno alla correzione del deficit pubblico nel 2015'' entro il 3% del Pil, scrive la Troika. Migliorate anche le condizioni di accesso al mercato dei capitali, con ''i rendimenti dei titoli di stato a 8 anni (benchmark) sotto il 4,50% mentre le recenti emissioni di titoli di stato hanno attratto gli investitori''.

La conclusione di questo monitoraggio ''rendera' disponibili le tranche di prestito da 1 miliardo di euro da parte del Fondo Monetario Internazionale, di 1,6 miliardi da parte dei fondi salva stati europei, e di mezzo miliardo sotto forma di prestiti bilaterali'', spiega la nota.

Il programma di assistenza finanziaria dell'Irlanda vale complessivamente 67,5 miliardi di euro, di cui 45 miliardi dalla Ue e 22,5 dal Fondo Monetario Internazionale.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4