lunedì 20 febbraio | 05:00
pubblicato il 09/mag/2013 14:58

Irlanda: Troika, risanamento su binario giusto. Continua ripresa

(ASCA) - Roma, 9 mag - Il programma di risanamento dell'economia dell'Irlanda e' ''sul giusto binario, prosegue una graduale ripresa economica e ci sono ulteriori miglioramenti nelle condizioni di accesso al mercato per il debito pubblico e per le banche'', questo il giudizio della Troika di esperti di Ue-Bce-Fmi dopo la missione a Dublino.

Si tratta di un giudizio positivo che apre la strada alla concessione della tranche di aiuti da 2,4 miliardi di euro, di cui 1 miliardo dal Fondo Monetario Internazionale, 1 miliardo dal Fondo europeo salva-stati e 400 milioni da prestiti bililaterali dai paesi dell'Unione europea. Complessivamente il programma di aiuti per l'Irlanda e' pari a 67,5 miliardi di euro, di cui 45 miliardi dalla Ue e 22,5 miliardi dal Fondo Monetario.

Tra le note positive, la Troika sottolinea il ritorno alla crescita economica, le previsioni stimano quest'anno il Pil a +1% e sopra il 2% nel 2014.

Bene anche l'accesso al mercato del debito pubblico, dove i titoli con scadenza decennale sono stati collocati pagando un rendimento intorno al 3,50%. Infine, il sentiero di risanamento dei conti pubblici deve essere percorso senza deviazioni per far scendere quest'anno il rapporto deficit/pil al 7,5%.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia