sabato 03 dicembre | 19:23
pubblicato il 09/dic/2013 20:30

Irlanda: Regling, dimostra che strategia europea funziona

(ASCA) - Bruxelles, 9 dic - ''Il programma di assistenza finanziaria dell'Irlanda e' terminato ieri e dimostra che la strategia sta funzionando'', cosi' Klaus Regling, Ceo del fondo europeo salva stati, nel corso della conferenza stampa al termine dell'Eurogruppo, che ha preso atto del completamento del programma di aggiustamento strutturale e dato il via libera all'ultima tranche di prestiti a favore di Dublino, complessivamente 1,4 mld di euro, di cui 800 dal fondo salva stati e 600 dal Fondo monetario internazionale. ''Ovviamente ci sara' un monitoraggio per assicurare che il paesi rimborsi i prestiti ricevuti'' ha sottolinetato Regling. Complessivamente Dublino ha ricevuto da Ue e Fmi aiuti per 85 miliardi di euro.

''L'Irlanda ha ora la piena capacita' di camminare sulle proprie gambe'', ha aggiunto Jeroen Dijsselbloem, presidente dell'Eurogruppo.

men/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari