martedì 24 gennaio | 12:48
pubblicato il 02/set/2014 14:07

Irisbus: Mise, priorita' governo garantire un futuro a sito Flumeri

(ASCA) - Roma, 2 set 2014 - ''Garantire un futuro produttivo al sito ex Irisbus di Flumeri e, insieme, un futuro occupazionale ai lavoratori, e' una priorita' per il Governo.

Tant'e' che si prevede di portare a termine entro l'anno l'operazione industriale cui il rilancio dello stabilimento e' affidato''.

E' quanto e' emerso oggi al Ministero dello Sviluppo Economico, nel corso di un incontro tra gli onorevoli Angelo Antonio D'Agostino, Luigi Famiglietti, Giancarlo Giordano, Carlo Sibilia, il senatore Cosimo Sibilia e il Vice Ministro Claudio De Vincenti.

L'incontro, spiega il Mise in una nota, era stato richiesto dai parlamentari, alla luce della mozione approvata dal Parlamento a larga maggioranza, esattamente per avere aggiornamenti sulla situazione dello stabilimento. I parlamentari hanno chiesto al Governo di accelerare l'iter di definizione di una soluzione industriale per l'impianto irpino che sia in grado di dare prospettive occupazionali a tutti i lavoratori del sito.

''Nell'assicurare ai parlamentari che l'Esecutivo e' impegnato a fondo nella messa a punto della soluzione per la complessa vertenza - prosegue il Dicastero - il Viceministro ha ribadito appunto che il futuro produttivo e occupazionale dello stabilimento di Flumeri rappresenta una priorita' per il Governo''.

De Vincenti ha poi fornito aggiornamenti sul processo di costituzione della Newco Industria Italiana Autobus che costituira' il polo italiano di produzione di autobus combinando le capacita' produttive di King Long Italia, Breda Menarini Bus ed ex Irisbus e si avvarra' della partnership commerciale con la casa madre King Long. Ha anche confermato che l'obiettivo e' quello di concretizzare l'operazione industriale entro l'anno 2014, accompagnando il processo con gli ammortizzatori sociali necessari a tutelare i lavoratori coinvolti.

Il rappresentante del Governo ha infine annunciato che il Tavolo aperto presso il Mise tornera' a riunirsi entro i primi di ottobre per il monitoraggio del processo in corso.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4