giovedì 08 dicembre | 22:55
pubblicato il 02/dic/2013 18:26

Irisbus: Fismic, un imprenditore italiano interessato a Valle Ufita

(ASCA) - Torino, 2 dic - La Fismic, che per prima aveva parlato di spiragli per lo stabilimento Irisbus di Valle Ufita, non appare soddisfatta dopo l'incontro al Mise nel quale il governo ha dato alcuni dettagli della manifestazione di interesse che, secondo il sindacato guidato da Roberto Di Maulo, non darebbe garanzie sul mantenimento dei livelli occupazionail. ''Un incontro interlocutorio che ci ha lasciato con l'amaro in bocca'', commenta Giuseppe Zaolino, Segretario provinciale Fismic di Avellino. Zaolino, che ha partecipato all'incontro in rappresentanza della Fismic nazionale, spiega: ''L'unica novita' che ci e' stata comunicata e' che c'e' in stato avanzato una proposta di un imprenditore italiano, con alle spalle un gruppo multinazionale, che non esclude una partecipazione con Breda Menarini per produrre autobus in Italia rilevando lo stabilimento della Fiat''. ''Se dall'ultimo incontro del 14 ottobre a oggi - prosegue il rappresentante Fismic - questo e' il risultato, ebbene bastava che il ministero ci mandasse una semplice comunicazione''. ''C'e' anche da considerare che il mantenimento dei livelli occupazionali - afferma l'esponente Fismic - non viene garantito in maniera assoluta, in quanto una delle condizioni e' la ripresa del mercato.

Ora, il prossimo incontro e' previsto a gennaio, quando il numero dei dipendenti a cui dovrebbe essere garantita l'occupazione scendera' da circa 400 a circa 300 in quanto un centinaio a fine dicembre andra' in pensionamento anticipato''. ''La Fismic - conclude Zaolino - si riserva di dare un giudizio definitivo sulla questione quando la situazione sara' piu' chiara. La Fismic terra' alto il livello di attenzione sulla vicenda perche' in passato troppi speculatori hanno tentato di inserirsi nella vicenda. Il nostro sindacato proseguira' pertanto sulla strada del sano realismo che lo ha sempre contraddistinto, vigilando sugli sviluppi della vertenza in modo da tutelare i lavoratori Irisbus''.

com-eg/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni