sabato 03 dicembre | 01:41
pubblicato il 03/ott/2013 12:00

Iran/ Riad su nuovo corso: vediamo "se da parole passa a fatti"

Ministro Faisal a Roma: apertura Teheran è a noi "gradita"

Iran/ Riad su nuovo corso: vediamo "se da parole passa a fatti"

Roma, 3 ott. (askanews) - "Bisogna vedere se dalle parole", l'Iran "passerà ai fatti": è la velata critica e l'auspicio espressi dal ministro degli Esteri saudita, il principe Saud Al Faisal, dopo i "mal di pancia" avuti da Riad sui timori di un'apertura delle relazioni di Teheran "con i paesi vicini e sulla scena mondiale". "Abbiamo sentito gli iraniani dire cose nuove, un ritornello sul desiderio di migliorare le relazioni con i paesi vicini e sulla scena mondiale", ha spiegato Al Faisal, in conferenza stampa congiunta con il ministro Emma Bonino, al termine della bilaterale a Villa Madama nell'ambito delle celebrazioni degli 80 delle celebrazioni diplomatiche tra Roma e Riad, sottolineando che il governo saudita "gradisce" questo nuovo corso. "Bisogna però vedere se passiamo dalle parole ai fatti, se così sarà, sarà un bene, se sono solo parole, allora non inciderà" sul panorama geo-politico regionale e internazionale, ha aggiunto il principe saudita. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari