sabato 21 gennaio | 10:31
pubblicato il 22/gen/2014 10:49

Ior: von Freyberg, su trasparenza compiuti progressi significativi

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 22 gen 2014 - ''In quanto istituto della Chiesa, abbiamo la grande responsabilita' di essere in linea con gli standard elevati di cui, giustamente, ci si attende l'osservanza da parte nostra. Abbiamo lavorato molto duro per migliorare la compliance, la trasparenza e i processi interni all'Istituto e sebbene ci sia ancora molto da fare in termini di implementazione, e' indubbio che ci stiamo muovendo sulla strada giusta e che abbiamo compiuto progressi significativi''. Lo afferma il presidente dello Ior, Ernst von Freyberg. ''Vorrei ringraziare i nostri clienti - aggiunge il presidente - che, per tutto il 2013, anno segnato da molti eventi, hanno avuto fiducia nel nostro fervido impegno e nella qualita' del nostro servizio''.

sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Agroalimentare
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Mps
Mps, Vegas: per ripresa contrattazioni titolo aspettiamo il piano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4