venerdì 24 febbraio | 11:44
pubblicato il 08/lug/2014 10:50

Ior: bloccati 2091 conti, chiusi rapporti con 3000 clienti

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 8 lug 2014 - ''Dal maggio 2013 al giugno 2014, lo IOR ha profuso il suo impegno in un vaglio sistematico di tutti i documenti della clientela al fine di individuare i casi in cui fossero mancanti o lacunose le informazioni necessarie al completamento dei dati identificativi, secondo i nuovi template introdotti dallo IOR nel secondo trimestre 2013. Tale compito e' arrivato a conclusione; ora si sta procedendo al completamento della raccolta delle informazioni richieste''. Lo si legge in un comunicato dell'Istituto per le Opere di Religione.

''Ad oggi lo Ior ha bloccato i conti di 1.329 clienti individuali e di 762 clienti istituzionali in attesa che vengano forniti tutti i dati richiesti. A seguito del processo di verifica e a far data dal 30 giugno 2014, lo IOR ha chiuso i rapporti con circa 3.000 clienti. Si tratta di circa 2.600 clienti con conti da tempo non operativi e sui quali sono stati riscontrati saldi di minima entita' ('conti dormienti'). Inoltre, sono cessati rapporti con 396 clienti a seguito della decisione del Consiglio di Sovrintendenza del 4 luglio 2013 di restringere le categorie di clienti dell'Istituto. Per effetto della stessa, lo Ior ammette ad operare ora solo istituzioni cattoliche, ecclesiastici, dipendenti o ex dipendenti del Vaticano titolari di conti per stipendi e pensioni, nonche' ambasciate e diplomatici accreditati presso la Santa Sede. La decisione del Consiglio di Sovrintendenza di definire piu' precisamente le categorie di clienti dell'Istituto e' stata adottata nella prospettiva di accelerare il processo di riforma''.

cro-tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech