lunedì 27 febbraio | 05:54
pubblicato il 27/giu/2014 15:52

Intesa: stipulato atto fusione Mediofactoring

(ASCA) - Roma, 27 giu 2014 - Intesa Sanpaolo annuncia che e' stato stipulato l'atto di fusione per incorporazione di Mediofactoring. L'operazione e' avvenuta con un aumento di capitale di Intesa a oltre 8,55 miliardi, tramite l'emissione di 8.759.496 azioni ordinarie del valore nominale di 0,52 euro ciascuna.

L'atto di fusione e' stato iscritto presso il Registro delle Imprese di Torino e gli effetti giuridici dell'operazione decorreranno dal primo luglio prossimo. Da tale data si dara' corso all'operazione di concambio che prevede l'attribuzione di 130,577 azioni ordinarie Intesa Sanpaolo per ogni azione ordinaria Mediofactoring detenuta da soggetti diversi dalla societa' incorporante.

Il concambio sara' servito mediante l'aumento del capitale di Intesa per oltre 4,55 milioni di euro, con emissione di 8.759.496 azioni ordinarie, godimento regolare, cedola 37, del valore nominale unitario di 0,52 euro, che saranno attribuite agli azionisti della societa' incorporanda a fronte dell'annullamento e del concambio delle azioni ordinarie di Mediofactoring.

L'operazione di concambio verra' effettuata tramite gli Intermediari aderenti al sistema di gestione accentrata Monte Titoli.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech