giovedì 19 gennaio | 00:07
pubblicato il 06/giu/2013 12:58

Intesa SP Vita: nel 1* trim conferma risultati record

(ASCA) - Roma, 6 giu - Intesa Sanpaolo Vita conferma nel primo trimestre i risultati record raggiunti nello stesso periodo del 2012. L'utile netto e' sostanzialmente invariato a 108,7 milioni di euro.

''Intesa Sanpaolo Vita, sotto la guida dell'amministratore delegato Gianemilio Osculati, nei primi tre mesi del 2013 ha ottenuto risultati importanti e solidi, sostanzialmente in continuita' con il 2012, anno straordinario che ha visto il risultato consolidato crescere del 268% sul 2011'' si legge in un comunicato.

A marzo 2013 Intesa Sanpaolo Vita assiste 2.191.990 clienti, per un totale di 2.888.137 di polizze. Le riserve matematiche ammontano a 56.207,1 milioni di euro, dato stabile e coerente con i 56.232,5 milioni del primo trimestre del 2012, in aumento dello 0,62% rispetto ai 55.857,2 milioni del dicembre scorso. Ottima performance, grande efficienza e redditivita' sostenibile. Il Resoconto Intermedio di Gestione di Intesa Sanpaolo Vita al 31 marzo 2013 registra proventi operativi per 174,1 milioni di euro mentre gli oneri operativi ammontano a 16,9 milioni, in calo di 3,6 milioni (-17,6%) rispetto al 31 marzo 2012. Costi in flessione evidenziati anche dal rapporto Cost/income ratio: nei primi tre mesi del 2012 l'indicatore era all'11,2%, nell'esercizio corrente e' calato fino al 9,7%.

Il presidente Salvatore Maccarone ha sottolineato l'impegno della compagnia: ''Le linee guida che hanno permesso di ottenere tali risultati sono basate su una strategia focalizzata sulla massima attenzione alla solidita' patrimoniale, sulla performance, sulla redditivita' sostenibile e sulla realizzazione di prodotti e servizi di assoluta qualita'''.

L'amministratore delegato Gianemilio Osculati e' soddisfatto del primo bilancio del 2013: ''L'anno si e' aperto molto bene. Le vendite hanno raggiunto ottimi livelli, i prodotti sono molto apprezzati dal mercato, i rendimenti sono elevati e il servizio alla clientela e' eccellente. Il risultato economico e' la diretta conseguenza di questi aspetti positivi''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina