venerdì 09 dicembre | 14:57
pubblicato il 02/ago/2013 13:57

Intesa SP: conferma politica rigorosa, utile netto a 422 mln (1 update)

(ASCA) - Roma, 2 ago - Intesa Sanpaolo prosegue nella politica particolarmente rigorosa e prudenziale che punta alla sostenibilita' dei risultati. I conti approvati dal consiglio di gestione dell'istituto mostrano un utile netto nel primo semestre pari a 422 milioni di euro rispetto ai 1.274 milioni dell'analogo periodo dello scorso anno.

Intesa Sanpaolo nel semestre ha continuato a perseguire il rafforzamento dello stato patrimoniale gia' solido, con un conseguente significativo ''costo opportunita''' che penalizza la redditivita' nel breve periodo, e in particolare di ulteriore rafforzamento degli accantonamenti, anche in previsione della verifica della qualita' degli attivi e dello stress test che verranno condotti prossimamente sulle banche europee dalle autorita' preposte, nonostante il Gruppo abbia un'incidenza e una crescita dei crediti deteriorati inferiore e un grado di copertura superiore rispetto ai concorrenti italiani e si stiano registrando lievi segnali di miglioramento del clima di fiducia nell'economia italiana.

Oltre all'elevata patrimonializzazione (Intesa e' tra le poche banche a livello internazionale gia' in linea con i requisiti di Basilea 3), l'istituto presenta una robusta liquidita' e una forte capacita' di funding. In dettaglio le attivita' liquide ammontano a 127 miliardi oltre all'elevata disponibilita' di attivi stanziabili presso le Banche Centrali, corrispondenti a una liquidita' di 85 miliardi di euro, a fine giugno 2013. Gia' oggi Intesa Sanpaolo rispetta i requisiti di liquidita' Liquidity Coverage Ratio e Net Stable Funding Ratio di Basilea 3, in largo anticipo sulle date previste per l'entrata in vigore a regime (2019 e 2018, rispettivamente), anche dopo il rimborso di 12 miliardi di euro dell'operazione di finanziamento con la BCE di durata triennale posta in essere nel dicembre 2011.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina