domenica 04 dicembre | 21:55
pubblicato il 17/apr/2014 11:41

Intesa Sp: con Vei Capital entra nel capitale di Rina

(ASCA) - Roma, 17 apr 2014 - Intesa Sanpaolo, attraverso la Direzione Merchant Banking della Divisione Corporate e Investment Banking, e VEI Capital - investment company di Palladio Finanziaria nel segmento Mid Cap del Private Equity, hanno sottoscritto un accordo finalizzato all'ingresso in Rina Spa, parent company dell'omonimo Gruppo leader in Italia nel settore dell'E-TIC (Engineering, Testing, Inspection, Certification). Lo comunica una nota congiunta.

L'impegno iniziale dei nuovi soci, pari a complessivi 25 milioni di euro da sottoscriversi in parti uguali tra Intesa Sanpaolo e Vei Capital, potra' crescere fino a eventuali 100 milioni di euro in ragione di possibili aumenti di capitale a supporto di eventuali acquisizioni.

Rina oggi e' un Gruppo multinazionale specializzato in servizi di classificazione, certificazione, collaudo, ispezione, formazione e consulting engineering in ambito navale, energetico, dei trasporti e delle infrastrutture, della certificazione, dell'ambiente e dell'innovazione.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari