domenica 11 dicembre | 11:26
pubblicato il 23/set/2014 16:38

Intesa Sp, borse studio su sostegno a Pmi e risparmio gestito

Assegni di 37mila euro l'uno per ricordare Luigi Arcuti.

(ASCA) - Torino, 23 set 2014 - Intesa Sanpaolo ha consegnato oggi due borse di studio intitolate a Luigi Arcuti ex direttore generale dell'allora San Paolo di Torino, ed ex presidente Imi, scomparso nel 2013. Le borse, destinate al perfezionamento di ricerche sull'attivita' di sostegno alle piccole e medie imprese negli scambi internazionali e al risparmio gestito, che riconducono a due momenti fondamentali della carriera di Arcuti sono state assegnate a Immacolata Marino e Daniele Pennesi. Gli assegni sono di 37mila euro ciascuno (al lordo dell'imposizione fiscale ed un massimale di ulteriori 13.000 euro a titolo di rimborso spese di viaggio e soggiorno). I due vincitori sono stati scelti fra una rosa di candidati, di eta' non superiore a 32 anni ed in possesso di un dottorato in materia economica e/o finanziaria in una selezione di Atenei localizzati su tutto il territorio nazionale, in corrispondenza dei luoghi in cui Arcuti aveva operato. Immacolata Marino, 31 anni, ha conseguito nel maggio 2014 il Dottorato di Ricerca presso l'Universita' Federico II di Napoli studiando la valutazione delle politiche pubbliche, degli incentivi fiscali e delle dinamiche aziendali e si propone di dedicarsi, con il supporto della borsa di ricerca, allo studio degli strumenti finanziari a supporto dell'internazionalizzazione delle PMI. Daniele Pennesi, 30 anni, ha conseguito nel settembre 2013 il Dottorato di Ricerca presso l'Universita' di Torino approfondendo il tema delle decisioni in condizioni di ambiguita', con particolare riferimento a quelle concernenti gli investimenti in strumenti finanziari ed applichera' tali risultati allo studio degli investimenti effettuati dai risparmiatori attraverso il sistema del risparmio gestito. La commissione esaminatrice nominata lo scorso marzo da Intesa Sanpaolo e' stata composta dal Presidente del Consiglio di Sorveglianza Giovanni Bazoli, dal Presidente del Consiglio di Gestione Gian Maria Gros-Pietro e da Alfonso Iozzo - ex Amministratore Delegato di Sanpaolo Imi.

com/eg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina