mercoledì 22 febbraio | 19:39
pubblicato il 22/apr/2013 13:53

Intesa SP: Bazoli, non volevo ma azionisti mi hanno chiesto di restare

(ASCA) - Torino, 22 apr - Giovanni Bazoli avrebbe voluto non ricandidarsi alla presidenza del consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpolo, ma sono state ''le personali insistenze dei principali azionisti e del nuovo consigliere delegato che mi hanno reso disponibile a questa candidatura - ha detto Bazoli rispondendo a un azionista che metteva in dubbio la possibilita' di confermarlo alla guida della banca alla luce dei suoi 80 anni -, essendomi anche stato prospettato che importanti aspetti di rinnovamento che sono previsti nella governance di questa societa e che sono accompagnati da alcuni elementi significativi di continuita''. ''Una societa' che non si rinnova - ha aggiunto Bazoli - e' morta, ma una societa' che non conservi determinati valori della propra storia va incontro a rischi di avventura''.

Bazoli ha anche definito ''grossolana'' la teoria della rottamazione che se applicata senza eccezione costringerebbe la societa' civile, politica e religiosa a privarsi di persone ritenute ''essenziali''. eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech