lunedì 23 gennaio | 01:21
pubblicato il 25/ott/2013 16:33

Intesa SanPaolo: sindacati, no impedire sciopero a lavoratori in ferie

(ASCA) - Roma, 25 ott - ''Il gruppo Intesa SanPaolo tenta di impedire ai suoi lavoratori in ferie di aderire allo sciopero di categoria in programma il 31 ottobre in difesa del contratto nazionale, disdettato dall'Abi unilateralmente lo scorso 16 settembre, e del fondo di sostegno al reddito e all'occupazione''. A denunciarlo in una nota congiunta sono i sindacati di Ca' de Sass (Dircredito - Fabi - Fiba/Cisl - Fisac/Cgil - Sinfub - Ugl - Uilca) sostenendo che dall'ufficio relazioni industriali del gruppo bancario e' stata inviata una comunicazione che ''impedisce, a chi ha pianificato delle ferie, di sostituirle con un giorno di sciopero, avallando invece la possibilita', sempre per chi ha pianificato ferie, di rientrare per lavorare''. I sindacalisti invitano ''tutti i lavoratori che il 31 intendono trasformare una giornata di assenza programmata in giornata di sciopero a segnalare all'azienda la propria volonta'. Stiamo valutando con i nostri avvocati le azioni legali che potremo intraprendere per contrastare questa iniziativa che a nostro giudizio viola il diritto costituzionale dei lavoratori a esercitare il diritto di sciopero''.

com-drc/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4