domenica 04 dicembre | 21:30
pubblicato il 02/mag/2014 12:01

Intesa Sanpaolo: protesta lavoratori Monte Parma, no a 40 licenziamenti

(ASCA) - Milano, 2 mag 2014 - Sit in dei lavoratori di Banca Monte Parma a Milano. I manifestanti - circa una cinquantina - si sono riuniti nella centralissima Piazza Cordusio, a due passi dal Duomo, per dire no ai 40 licenziamenti preannunciati dalla capogruppo Intesa Sanpaolo. Secondo le rappresentanze sindacali aziendali, Intesa Sanpaolo ha deciso di tagliare 40 posti di lavoro nella controllata Monte Parma per risparmiare 2,1 milioni di euro, anche per ''per la sola buonauscita dell'ex ad Enrico Cucchiani ha pagato 3,5 milioni''. La manifestazione - che si sta svolgendo in modo rumoroso e pittoresco ma senza nessuna momento di tensione - si spostera' pia' tardi a Piazza degli Affari, proprio davanti al Palazzo della Borsa Italiana. fcz/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari