domenica 26 febbraio | 23:12
pubblicato il 03/giu/2013 17:23

Intesa SanPaolo: Messina, per noi credit crunch non c'e'

(ASCA) - Padova, 3 giu - ''Per noi il credit crunch non c'e', lo dimostrano i dati che certificano che stiamo aumentando il credito alle pmi e alle famiglie, e lo possiamo fare perche' siamo in regola con i parametri di Basilea 3''. Cosi' il neo direttore generale vicario Carlo messina, Carlo Messina, responsabile Banca dei Territori di Intesa SanPaolo alla sua prima uscita a Padova.

''Dal 2010 a marzo 2013 gli impieghi per le pmi sono passati da 150 a 160 miliardi. Per le famiglie da 84 miliardi a 86 miliardi. Gli utilizzi attuali per famiglie e imprese sono pari a 220 miliardi. Nel 2012 l'erogato a medio-lungo termine verso Pmi e famiglie e' stato di 20 mld. Nei soli primi tre mesi del 2013, sono stati erogati 5 miliardi complessivamente. L'erogazione a medio lungo termine dei primi tre mesi 2013, da parte di Intesa SanPaolo, e' cresciuta del 15 per cento in Italia e del 20 per cento in Veneto'', ha concluso Messina.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech