lunedì 23 gennaio | 16:24
pubblicato il 03/giu/2013 17:23

Intesa SanPaolo: Messina, per noi credit crunch non c'e'

(ASCA) - Padova, 3 giu - ''Per noi il credit crunch non c'e', lo dimostrano i dati che certificano che stiamo aumentando il credito alle pmi e alle famiglie, e lo possiamo fare perche' siamo in regola con i parametri di Basilea 3''. Cosi' il neo direttore generale vicario Carlo messina, Carlo Messina, responsabile Banca dei Territori di Intesa SanPaolo alla sua prima uscita a Padova.

''Dal 2010 a marzo 2013 gli impieghi per le pmi sono passati da 150 a 160 miliardi. Per le famiglie da 84 miliardi a 86 miliardi. Gli utilizzi attuali per famiglie e imprese sono pari a 220 miliardi. Nel 2012 l'erogato a medio-lungo termine verso Pmi e famiglie e' stato di 20 mld. Nei soli primi tre mesi del 2013, sono stati erogati 5 miliardi complessivamente. L'erogazione a medio lungo termine dei primi tre mesi 2013, da parte di Intesa SanPaolo, e' cresciuta del 15 per cento in Italia e del 20 per cento in Veneto'', ha concluso Messina.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4