lunedì 20 febbraio | 12:47
pubblicato il 21/giu/2016 16:52

Intesa Sanpaolo e Gruppo 24 Ore insieme per la formazione

Offerta per imprenditori, manager d'impresa e giovani generazioni

Intesa Sanpaolo e Gruppo 24 Ore insieme per la formazione

Milano, 21 giu. (askanews) - Intesa Sanpaolo e Gruppo 24 Ore insieme per la formazione degli imprenditori e dei manager per supportare la trasformazione delle competenze e dei modelli di business delle piccole e medie imprese italiane, in un mondo sempre più innovativo e competitivo. I due gruppi hanno deciso di unire le proprie forze e competenze per creare una vera e propria best-practice formativa, che ha al suo centro la formazione di imprenditori e giovani generazioni su tutto il territorio italiano.

Un'operazione culturale al servizio del sistema delle imprese, come ha spiegato l'Ad del Gruppo 24 Ore, Gabriele Del Torchio.

"Questo accordo - ha detto - si prefigge due obiettivi fondamentali: il primo è incentivare ulteriormente la formazione, la formazione è un percorso inevitabile per creare la conoscenza e la conoscenza è la premessa per il secondo aspetto che è l'innovazione. L'asse portante della nostra economia - ha proseguito Del Torchio - è rappresentata da piccole e medie imprese che sono l'elemento che ci fa diverso da tutti gli altri, le pmi hanno ancora grandi potenzialità ma devono necessariamente sapersi adeguare al nuovo modo di fare economia e quindi attraversare un percorso di formazione, per fare poi innovazione".

Non saranno semplici corsi ma percorsi formativi, basati su esperienze e casi concreti con l'obiettivo di formare competenze trasversali a tutte le piccole e medie imprese sulle tematiche aziendali e digitali. Stefano Barrese, responsabile divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo: "l'accordo ha come punto fondante sviluppare assieme quelli che a me piace chiamare non tanto corsi ma percorsi formativi, vogliamo coprire tutta la platea dai giovanissimi agli adulti per creare una cultura piu ampia del fare che può essere fare impresa, fare mestiere o anche saper fare i manager che è una cosa che la nostra piccola e medie impresa ha tantissimo bisogno".

Il Gruppo 24 Ore metterà a fattor comune le competenze sviluppate dalla sua Business School, presente da oltre 23 anni nel mercato dell'education, mentre Intesa Sanpaolo metterà in campo la presenza diffusa sul territorio attraverso le proprie filiali, trasformate nell'occasione in centri di sviluppo per la cultura d impresa. "Le misure - ha spiegato ancora Barrese - sono questi corsi di formazione che renderemo disponibili attraverso la partnership con Il Sole 24 Ore che andranno ad abilitare delle iniziative che sono già in essere nella banca ma con grandissime sinergie con tutto il mondo dei master che Il Sole 24 Ore ha già in essere, metteremo a disposizioni le sei sedi del Sole 24 Ore sul territorio che si affiancheranno alle oltre 250 filiali del gruppo che,anche mediante il nuovo modello, consentono di portare la formazione sui punti piu capillari del territorio, quindi riuscendo ad arrivare laddove c'è bisogno, quindi dove c'è impresa".

L'accordo entrerà nel vivo a partire da settembre, quando partiranno le prime aule dei Master specialistici in aula e online. Le prime città coinvolte saranno Ancona, Bari, Catania, Firenze, Napoli, Padova, Parma, Torino, Vicenza.

Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia