giovedì 08 dicembre | 09:47
pubblicato il 07/feb/2013 13:11

Intesa Sanpaolo: da Tar no a sospensiva su proroga presidente Ente Crf

(ASCA) - Firenze, 7 feb - Il Tar della Toscana ha detto no alla sospensiva richiesta dall'Ente CrFirenze (azionista di Intesa Sanpaolo) sulla proroga del presidente Jacopo Mazzei.

L'Ente CRF aveva presentato ricorso al Tar contro il provvedimento del Ministero dell'Economia e delle Finanze che ha annullato il nuovo statuto contente le modifiche approvate dagli organi competenti. In attesa della decisione sul ricorso, l'Ente aveva richiesto in via d'urgenza la sospensiva dell'annullamento limitatamente alla norma specifica che consentiva il prolungamento del mandato del suo presidente. Quest'ultima richiesta non e' stata accolta dal TAR, il quale ha ritenuto che non sussista il rischio di un pregiudizio grave ed irreparabile, in quanto il Presidente e' avvicendabile in base alle normali procedure normative e statutarie.

Il ricorso contro il provvedimento di annullamento nel merito, salvo diverse decisioni, proseguira' il suo iter.

afe/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni