venerdì 24 febbraio | 12:24
pubblicato il 20/feb/2014 11:20

Intesa Sanpaolo: da Mediocredito e Sace 10 mln per Crif in Turchia

(ASCA) - Roma, 20 feb 2014 - SACE ha garantito un finanziamento da 10 milioni di euro, erogato da Mediocredito Italiano (Gruppo Intesa Sanpaolo), destinato a sostenere l'espansione in Turchia di Crif, societa' globale specializzata nello sviluppo e gestione di sistemi di informazioni creditizie, business information e supporto decisionale.

Il finanziamento contribuisce all'acquisizione di partecipazioni in 4 societa' di diritto turco attive nella fornitura di sistemi e soluzioni software, rafforzando la strategia di internazionalizzazione di Crif avviata dagli anni Novanta.

Oltre alla Turchia, Crif ha stabilito una presenza diretta all'estero in altri 19 Paesi, tra i quali Russia, Stati Uniti d'America, Messico, Gran Bretagna, India, Cina, Repubblica Ceca, Slovacchia, Austria e Svizzera e ha recentemente annunciato l'apertura di due nuovi uffici a Hong Kong (Cina) e a Manila (Filippine) per rispondere alla crescente domanda locale di soluzioni per la gestione del credito nell'area del Sud Est asiatico.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech