lunedì 23 gennaio | 18:04
pubblicato il 02/dic/2014 14:04

Intesa Sanpaolo-Confindustria: 1,9 mld per imprese Triveneto

Per incoraggiarne dinamismo, internazionalizzazione e crescita

Intesa Sanpaolo-Confindustria: 1,9 mld per imprese Triveneto

Treviso, (askanews) - Ridare fiducia, incoraggiare il dinamismo delle imprese e stimolare la crescita è questo l'obiettivo dell'accordo presentato a Treviso da Intesa Sanpaolo con Cassa di Risparmio del Veneto e Piccola Industria di Confindustria con Unindustria Treviso per investire sulla crescita dell'imprenditoria locale, con un focus su internazionalizzazione e innovazione. La Direzione Regionale Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige di Intesa Sanpaolo mette a disposizione delle piccole e medie imprese trivenete 1,9 miliardi di nuove risorse come spiega il direttore Renzo Simonato.

"Al di là degli strumenti finanziari, conta molto la consulenza che possiamo dare. Abbiamo 80 specialisti esteri ubicati nelle nostre 32 filiali imprese sul territorio del triveneto che possono dare consulenza alle imprese e questo è il valore aggiunto del nostro lavoro".

Per Alberto Baban presidente Piccola Industria Confindustria il triveneto è un territorio che si è già ripensato e ha già visto che la competititività passa attraverso la conquista di nuovi mercati, mentre il mercato interno è ancora in difficoltà.

"Questo è rappresentato sicuramente dal nord est, che è un esempio che bisogna rapportare alle altre regioni che non stanno crescendo perchè non sono forti nell'ambito della correlazione con i mercati che comprano".

Lo studio presentato da Intesa Sanpaolo ha evidenziato come le imprese del Veneto e del Friuli VG siano tra le principali esportatrici del Paese, con un rapporto export/Pil rispettivamente del 38% e 35% contro una media nazionale del 26%. Ma si può fare ancora di più come spiega Maria Cristina Piovesana Presidente di Unindustria Treviso.

"Unindustria Treviso sta facendo moltissimo per quanto riguarda l'internazionalizzazione facendo corsi formativi per gli imprenditori, facendo delle missioni all'estero e stimolando una apertura delle imprese verso i mercati internazionali".

Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4