sabato 03 dicembre | 06:29
pubblicato il 06/mag/2014 19:24

Intesa Sanpaolo: accordo con sindacati su azionariato diffuso

(ASCA) - Roma, 6 mag 2014 - Intesa Sanpaolo ha firmato oggi con le Organizzazioni Sindacali l'accordo riguardante il piano di azionariato diffuso, proposto dal Gruppo, in concomitanza con il lancio del Piano di Impresa 2014-17 e ferma restando la necessaria approvazione da parte degli Organi competenti, alla generalita' dei dipendenti, che costituiscono il fattore chiave per il conseguimento dei risultati del Piano di Impresa.

Le parti - si legge in una nota - hanno condiviso la volonta' di riconoscere la partecipazione dei dipendenti alla realizzazione degli obiettivi economici e patrimoniali previsti, nell'intento di valorizzare il maggior impegno, dal punto di vista sia organizzativo sia produttivo, che sara' richiesto a tutto il personale per la crescita e lo sviluppo del Gruppo nel quadriennio di riferimento del Piano di Impresa.

L'accordo prevede l'assegnazione a titolo gratuito nel 2014 di azioni ordinarie Intesa Sanpaolo, acquistate sul mercato, cui si aggiungera' quanto riveniente - e che sara' valorizzato anno per anno nel successivo triennio - dall'eventuale adesione al Piano di Investimento. Tale Piano prevede l'attribuzione al dipendente di azioni ordinarie Intesa Sanpaolo di nuova emissione a fronte di un aumento gratuito di capitale e la sottoscrizione da parte del dipendente di azioni ordinarie Intesa Sanpaolo di nuova emissione a fronte di un aumento di capitale destinato ai dipendenti a un prezzo di emissione scontato rispetto al valore di mercato.

Il numero di azioni gratuite inizialmente assegnate verra' determinato assumendo come prezzo unitario di riferimento il valore normale del titolo, definito secondo la normativa fiscale applicabile, attualmente determinato come media aritmetica dei prezzi del titolo nei 30 giorni antecedenti quello di assegnazione.

Il piano di azionariato diffuso costituisce parte integrante delle politiche di remunerazione basate su strumenti finanziari, di cui al documento informativo redatto ex articolo 84-bis del Regolamento adottato dalla CONSOB con Delibera n. 11971 del 14 maggio 1999, come successivamente modificato e integrato.

red-glr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari