sabato 25 febbraio | 23:33
pubblicato il 12/mar/2013 13:59

Intesa SanPaolo: a fine 2012 Core Tier 1 sale all'11,2%

(ASCA) - Roma, 12 mar - Ulteriore miglioramento della posizione patrimoniale di Intesa SanPaolo. E' quanto emerge dai conti del 2012 del gruppo bancario di Ca' de Sass.

A fine esercizio, considerando anche la programmata distribuzione di 832 milioni di dividendi da deliberare all'assemblea dei soci che approvera' il bilancio, il Core Tier 1 ratio e' salito all' 11,2% dal 10,1% di fine 2011.

Il Common Equity Ratio pro-forma secondo Basilea 3 a regime al 10,6%(4) dal 9,9% di fine 2011 e il coefficiente EBA pro-forma al 10,3%(5) dal 9,2% di fine 2011 e dal 10,1% dell'analisi EBA (Autotita' bancaria europea) sui dati di giugno 2012, ulteriormente aumentato rispetto al requisito minimo del 9%, ''un livello top tra le maggiori banche europee'' sottoline la nota della Banca.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech