mercoledì 18 gennaio | 13:36
pubblicato il 07/mag/2014 14:00

Internet: gigante e-commerce cinese Alibaba tenta sbarco a Wall Street

Internet: gigante e-commerce cinese Alibaba tenta sbarco a Wall Street

(ASCA) - Roma, 7 mag 2014 - Il gigante dell'e-commerce cinese Alibaba ha lanciato la sfida al mondo dei colossi che operano su Internet presentando la documentazione per una quotazione a Wall Street. Il fondatore di Alibaba, Jack Ma, ha inviato ai propri dipendenti una lettera annunciando il passo, poco prima di presentare la richiesta alla SEC, la Commissione di controllo della Borsa statunitense, per quella che si annuncia una delle piu' larghe offerte della storia. La compagnia, che combina insieme servizi simili a quelli di eBay, Amazon e PayPal, e' stata fondata nel 1999 da un gruppo di 18 persone e conta attualmente su 20 mila dipendenti, con il quartiere generale ad Hangzhou, nella provincia dello Zhejiang. Alibaba, nome scelto perche' facilmente pronunciabile in tutte le lingue, ha attualmente 73 uffici in Cina e 16 all'estero e opera su diverse piattaforme all'interno della sua struttura, come Taobao.com e TMall.com, due dei siti web preferiti dai consumatori online, che in Cina hanno speso circa 200 milioni dollari nel 2012, con un balzo del 66,5% rispetto all'anno precedente.

Alibaba ha anche una societa' per i pagamenti, Alipay, che pero' non verra' inclusa nell'IPO. La Cina e' il paese con il piu' altro numero di utenti di Internet e le vendite online dovrebbero raggiungere i 650 miliardi di dollari nel 2020, quando il paese potrebbe diventare il principale mercato sul web. (fonte AFP).

uda/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa