martedì 17 gennaio | 16:37
pubblicato il 28/ott/2015 13:00

Inps: rischio perdita da 10 mld l'anno nei prossimi 10 anni

Iocca: "Le proiezioni non sono rassicuranti"

Inps: rischio perdita da 10 mld l'anno nei prossimi 10 anni

Roma, 28 ott. (askanews) - L'Inps rischia di perdere 10 miliardi l'anno nei prossimi dieci anni. A lanciare l'allarme è il presidente del Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (Inps), Pietro Iocca, in un'audizione presso la Commissione parlamentare di controllo sulle attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale.

"Le proiezioni - ha avvertito - non sono rassicuranti. Dalle previsioni effettuate nei bilanci tecnici attuariali, al primo gennaio 2014, si evince che l'Istituto nei prossimi dieci anni realizzerà sistematicamente dei risultati di esercizio negativo nell'ordine di 10 miliardi l'anno. E' una situazione che va attenzionata e monitorata".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa