sabato 10 dicembre | 03:14
pubblicato il 14/nov/2013 12:11

Inps: Mastrapasqua, con bilancio unico conti a rischio

Inps: Mastrapasqua, con bilancio unico conti a rischio

(ASCA) - Roma, 14 nov - ''Ho scritto sia al ministro Saccomanni che al ministro Giovannini invitandoli a fare un'attenta riflessione su di un punto, essendo ormai il bilancio dell'Inps un bilancio unico che, visto dall'esterno nel mondo della previdenza, puo' dare segnali di non totale tranquillita'''. Lo ha dichiarato il presidente dell'Inps, Antonio Mastrapasqua, durante l'audizione della Commissione parlamentare per il controllo degli Enti previdenziali. Mastrapasqua si e' poi soffermato sulla ''genesi delle perdite dell'Inps''. ''Lo squilibrio economico e' da attribuirsi al deficit del bilancio ex Inpdap, al calo dei contributi per il blocco del turn over nel pubblico impiego e dal continuo aumento delle uscite per prestazioni istituzionali''. L'audizione, a causa della seduta dell'aula di Montecitorio, e' stata aggiornata a data da destinarsi, quando il presidente dell'Inps rispondera' alle domande dei commissari. sgr/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina