martedì 06 dicembre | 13:10
pubblicato il 16/lug/2013 11:19

Inps: con gestione ex Inpdap bilancio in rosso di 9 mld nel 2012 (1 Upd)

(ASCA) - Roma, 16 lug - Nel 2012 la gestione finanziaria di competenza del nuovo Inps ha evidenziato un saldo negativo di quasi 9 miliardi di euro, dovuto esclusivamente alla Gestione dei dipendenti pubblici ex Inpdap. Lo rivela lo stesso Istituto di previdenza nel suo rapporto annuale.

Il disavanzo del 2012, primo anno di esercizio dopo l'incorporazione dell'Inpdap e dell'Enpals nell'Inps, e' risultato dalla differenza fra 376.896 milioni di euro di entrate e 385.892 milioni di euro di uscite. All'inizio dell'esercizio 2012 l'Inps - si legge - presentava un avanzo patrimoniale di 41,3 miliardi di euro, mentre l'ex Inpdap aveva un disavanzo di 10,3 miliardi e l'ex Enpals un attivo di 3 miliardi. Il patrimonio netto del nuovo Ente integrato risultava quindi pari a 34 miliardi, per effetto della somma dei due attivi (41,3 e 3 miliardi) e del passivo ex Inpdap (10,3 miliardi). Alla fine dell'esercizio 2012, la situazione patrimoniale del nuovo Inps ha rilevato un patrimonio netto di 22 miliardi di euro. Per quanto riguarda l'avanzo di amministrazione, nel 2012 e' passato - comunica l'Istituto - dai 60,3 miliardi del solo Inps ai 55,6 miliardi del nuovo Inps.

Nel dettaglio, l'Inps fa sapere che il totale delle entrate 2012 del nuovo ente accorpato hanno ammontato complessivamente a 376.896 milioni di euro con un aumento del 32,5% rispetto al 2011. Del totale delle entrate, quelle contributive sono state di 210.198 milioni.

Le spese sostenute lo scorso anno dal nuovo Inps sono invece state pari 385.892 milioni di euro (le uscite del solo Inps nel 2011 sono state pari a 283.131 milioni di euro). Le principali voci di uscita sono rappresentate dalla spese per le pensioni (248,3 miliardi) e dalle prestazioni economiche temporanee (48 miliardi). Le spese di funzionamento (al netto delle spese per il personale) hanno ammontato a 1,1 miliardi.

rba/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
L.Bilancio
L.Bilancio, Dijsselbloem: ora impossibile chiedere misure extra
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Ricerca, scoperta una pianta erbacea che va in letargo per stress
Scienza e Innovazione
Pakistan, sta morendo avvelenato il più grande lago del paese
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni