lunedì 23 gennaio | 03:49
pubblicato il 19/feb/2014 14:23

Inps: Civ approva bilancio previsione 2014. Disavanzo sale a 12 mld

(ASCA) - Roma, 19 feb 2014 - Il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell'INPS nella riunione di oggi ha approvato, con il voto contrario della UIL, il bilancio di previsione dell'Istituto per l'anno 2014 che evidenzia 12.021 milioni di euro di disavanzo finanziario di competenza (+852 milioni alle previsioni 2013).

Le entrate contributive salgono a 211.073 milioni, (+922 milioni rispetto al 2013), mentre le prestazioni istituzionali si attestano a 304.724 milioni, (+1.009 milioni rispetto al 2013). In particolare la spesa per prestazioni pensionistiche e' risultata pari a 269.464 milioni (+3.472 milioni rispetto al 2013); 11.997 milioni di disavanzo economico di esercizio (-2.410 milioni rispetto al al 2013); 4.529 milioni di disavanzo patrimoniale al 31 dicembre 2014.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4