sabato 03 dicembre | 19:12
pubblicato il 19/feb/2014 14:23

Inps: Civ approva bilancio previsione 2014. Disavanzo sale a 12 mld

(ASCA) - Roma, 19 feb 2014 - Il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell'INPS nella riunione di oggi ha approvato, con il voto contrario della UIL, il bilancio di previsione dell'Istituto per l'anno 2014 che evidenzia 12.021 milioni di euro di disavanzo finanziario di competenza (+852 milioni alle previsioni 2013).

Le entrate contributive salgono a 211.073 milioni, (+922 milioni rispetto al 2013), mentre le prestazioni istituzionali si attestano a 304.724 milioni, (+1.009 milioni rispetto al 2013). In particolare la spesa per prestazioni pensionistiche e' risultata pari a 269.464 milioni (+3.472 milioni rispetto al 2013); 11.997 milioni di disavanzo economico di esercizio (-2.410 milioni rispetto al al 2013); 4.529 milioni di disavanzo patrimoniale al 31 dicembre 2014.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari