mercoledì 22 febbraio | 10:19
pubblicato il 11/giu/2014 13:50

Inps: Cisl, governo assegni subito risorse per cig in deroga

Inps: Cisl, governo assegni subito risorse per cig in deroga

(ASCA) - Roma, 11 giu 2014 - ''Per il secondo mese di seguito si registra una lieve riduzione delle ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, ma non lo si puo' certo leggere come un segnale positivo''. Lo sostiene in una nota il Segretario Confederale della Cisl Luigi Sbarra, commentando i dati Inps sulle ore di cassa integrazione autorizzate. ''La disoccupazione infatti continua a crescere di mese in mese, confermando la gravita' della situazione del mercato del lavoro italiano, con il 2013 che e' stato l'anno peggiore dall'inizio della crisi, ed il 2014 che mostra lo stesso andamento - sottolinea - si sta quindi passando dalla cassa integrazione ai licenziamenti, anche a causa della mancata assegnazione delle risorse per la cassa integrazione in deroga. Difatti buona parte del calo e' imputabile proprio alla cassa in deroga, che si riduce del 30% rispetto a maggio 2013'' ''Il governo sta tardando in maniera inspiegabile nell'assegnare alle Regioni le risorse che pure sono disponibili sul Fondo per l'Occupazione, benche' del tutto insufficienti a coprire l'intero anno. Un'assegnazione immediata - puntualizza Sbarra - consentirebbe alle Regioni di autorizzare le richieste per gli ultimi mesi del 2013 e per l'inizio del 2014, alleviando la situazione di centinaia di migliaia di famiglie, molte delle quali monoreddito''. ''Chiediamo inoltre al Governo - conclude - di ricercare le coperture per poter procedere a coprire le richieste per l'intero anno. La cassa in deroga, infatti, resta, ad oggi, l'unico strumento in grado di fornire risposte ad imprese e lavoratori in tutti i settori, in attesa di poterlo sostituire con strumenti piu' adeguati, non piu' a carico della sola fiscalita' generale e rivolti a tutti coloro che perdono il lavoro''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%